Vai ai contenuti della pagina
  • rsu
  • rsu

Festa della Mamma, occasione per proposte concrete

Pubblicato in: News Politiche Sociali il 11.05.2013 - Allegati: nessuno

Feel
Festa mamma: Cisl, "conciliare lavoro-famiglia "Le mamme ancora oggi continuano a garantire un'opera preziosa di assistenza, di impegno certo, di equilibrio affettivo e materiale rispetto ad un nucleo familiare spesso segnato dai contraccolpi economici ed occupazionali di una crisi senza precedenti" ma, sottolinea il segretario confederale Cisl, Liliana Ocmin, "sempre più spesso, purtroppo, si trovano a dover scegliere tra lavoro e vita privata, tra carriera e famiglia, tra crescita professionale e desiderio di maternità".

Il sindacato ricorda i dati Istat che indicano "un ulteriore aumento, negli ultimi vent'anni, dell'età media del primo parto" che passa "dai 29,1 anni del 1991 ai 31,4 del 2011". "In questo quadro, come donne della Cisl, rivendichiamo - dice Ocmin - ad esempio l' importanza della contrattazione di secondo livello che consente di dare concretezza spaziale, aziendale e territoriale al tempo stesso, ai bisogni di conciliazione delle donne lavoratrici, favorendo la combinazione tra lavoratrici e madri, tra dimensione lavorativa e dimensione personale ed affettiva. Ecco allora che anche una giornata come la Festa della Mamma può essere l'occasione per una riflessione condivisa e mirata".

 ^^^^^ La CISL FP Sardegna ritiene fondamentale sostenere nel territorio queste azioni, che valgono più degli slogan, ossia proposte valide e legate a un welfare locale e familiare, moderno e dentro i nuovi bisogni della società.